Archive of ‘Matrimonio’ category

Documenti e iter burocratico del matrimonio

Guida di aiuto per l’iter burocratico e i documenti necessari

Matrimonio civile

Circa tre mesi prima uno dei due futuri sposi deve recarsi presso l’ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, per firmare un documento (con i dati personali di entrambi), che serve per chiedere l’appuntamento per la promessa di matrimonio.

I documenti necessari che vi saranno richiesti per la promessa di matrimonio sono il certificato contestuale di nascita, residenza, e stato di famiglia. (altro…)

Regali e liste viaggio di nozze on line

coppia sposi lista nozzeIn occasione del suo matrimonio con il Principe Alberto nel 1840, la Regina Vittoria ricevette come regalo di nozze un formaggio di 500 kg e di 200 cm di diametro prodotto da una cooperativa di casari provenienti da due villaggi britannici. Non esattamente il regalo di matrimonio che ci si sarebbe aspettati per sua Altezza Reale.
Cosa fare per non rischiare di ricevere regali di nozze indesiderati?
La classica lista nozze non passa mai di moda. Eppure qualcosa inizia a cambiare: le coppie sono sempre più composte da persone già conviventi che negli anni hanno (altro…)

E’ Marsala il colore dell’anno 2015

Composizione bouquet pantone marsalaNERVA abito cerimonia pronovias marsalaUbriachiamoci di Marsala! Non c’è bisogno di andare in Sicilia.
Oggi la moda si tinge di marsala e del suo colore vivo, complesso, avvolgente e liquoroso.

E’ infatti il colore Pantone 2015 scelto da Leatrice Eiseman, l’executive Director del “Pantone Color Institute”, l’autorità statunitense per la catalogazione dei colori che dal 2000 sceglie il colore rappresentativo di ogni anno.

Se lo scorso anno la tonalità “Radiant Orchid” stimolava creatività e fantasia, quest’anno sarà il Marsala il colore che, come dice Eiseman “arricchirà la nostra mente e la nostra anima emanando sicurezza e stabilità”. (altro…)

#SelfieWedding mania: la moda dello scatto in 3D

selfiewedding in the world

Selfiewedding in the World

Nel Wedding è selfiemania. Ma qui non vogliamo parlarti dell’autoscatto a matrimonio compiuto, bensì di un’altra novità che si sta diffondendo nei matrimoni americani e inglesi. La nuova moda è il cake topper della torta di nozze realizzato grazie ad uno scatto selfie in 3D.
Il selfie lo sanno ormai anche i muri cos’è: l’autoscatto effettuato con uno smartphone, un tablet o un dispositivo dotato di webcam e la pubblicazione dello stesso sul web tramite i vari social network (facebook, twitter, instagram etc).

La novità del selfie tridimensionale è ancora più moderna e si avvale della stampante 3D. Trattasi di stampanti di ultima generazione in grado di riprodurre esemplari identici alle copie scannerizzate dei vostri corpi.
Da qui al matrimonio qual’è il nesso?
Lo spunto all’articolo me lo ha fornito una coppia britannica che, per i cake topper (altro…)

Le partecipazioni di nozze direttamente online

partecipazioni nozzeLe partecipazioni di nozze, si sa, sono uno degli elementi più importanti all’interno di un matrimonio. Uno degli innumerevoli dettagli dei quali bisogna occuparsi prima di convolare a nozze, in modo da dare nel modo più bello ed elegante possibile la notizia del proprio matrimonio ad amici e parenti.

Ci sono coppie che, prese dai numerosi impegni, come l’abito, la scelta del ristorante e del menù, della chiesa e degli addobbi, delle bomboniere e del viaggio di nozze, preferiscono sorvolare su questo punto della lista e scegliere delle partecipazioni semplici e banali, poco costose e sbrigative. (altro…)

Countdown…alle nozze!

countdown alle nozzeIl matrimonio è un’occasione molto importante, bisogna perciò riservare alla sua organizzazione il tempo necessario per non lasciare al caso nemmeno il più piccolo dettaglio. Ecco un’utile guida con tutte le tappe da seguire prima del grande giorno. Prendete carta e penna e segnatevi questo prezioso scadenzario.

Un anno prima
Avete deciso il periodo? In chiesa o comune che sia, contatta il parroco o il sindaco per decidere la data precisa. A proposito lo sai che se scegli la cerimonia civile può celebrare anche un amico? Verifica la disponibilità della sala ricevimenti: è indispensabile farlo con un buon anticipo, soprattutto se pensate di avere molti ospiti.
Sei mesi prima
E’ ora di compilare la lista degli invitati e riferire il numero esatto al ristorante. Se vi sposate in chiesa informatevi sui corsi prematrimoniali. (altro…)

I Colori dei Confetti nella Tradizione: ogni Anniversario ha il suo

nozze d'argentoLa tradizione vuole che il confetto che accompagna i festeggiamenti abbia colori differenti in base agli anni di matrimonio. Il confetto che accompagna il giorno del “Si”, solitamente, è bianco ad indicare la purezza della sposa. Tuttavia, nessuno impedisce di scegliere il colore in base al vestito, accostandosi a tonalità beige, champagne o pastello.
Sapevi dell’esistenza del rito del lancio dei confetti all’uscita degli sposi dalla chiesa? Oggi si è soliti lanciare riso, petali di fiori o monete ben augurali, ma in passato lanciare confetti si (altro…)

Storia del confetto

Nascita del confettoL’origine della parola confetto deriva da “confectum”, participio passato di conficere, ossia preparato confezionato.
In epoca medievale ci si riferiva con questo termine alle confetture o alla frutta secca ricoperta di miele, non al confetto così come lo conosciamo oggi.
Ma allora quando nasce il confetto? Questa è una domanda alla quale non è facile dare una risposta; è davvero difficile collocare in un’epoca ben precisa la nascita di questo dolciume. Sembra che il primo confetto fosse indirizzato a fini terapeutici (il preparato medicinale era ricoperto da un guscio dolce, per renderlo più gradevole) e pare che sia stato inventato da un arabo di nome Al Razi. Al di là però di questa piccola curiosità,
secondo alcuni storici la nascita del confetto risale al (altro…)

San Valentino è amarsi guardando lo stesso orizzonte

orizzonteC’è un si che lascia i brividi. È il si ad una dichiarazione d’amore. Pronunciato, sussurrato, carezzato, gridato, urlato a perdivoce quando lui ti chiede in sposa, quando lei non aspettava altro.
Stare insieme l’uno di fianco all’altro da mesi, da anni.
Stare insieme talvolta l’uno con le spalle all’altro per ore, per giorni. Ma sempre insieme, magari di fronte, a guardare lo stesso orizzonte.

Insieme guardiamo lo stesso orizzonte
insieme magari ma stando di fronte
così ci impalliamo e si rompe l’incanto
sarebbe importante amarsi di fianco.
Avere il coraggio di lasciarsi la mano
che tanto con l’altra ci rassicuriamo
così se da un lato abbracciamo la vita
dall’altro stringiamo le dita.
(Insieme, Daniele Silvestri)

E arrivare al fatidico SI. Con le spalle ad amici e genitori, i fianchi ai testimoni, gli occhi a chi vi rende marito e moglie. È un momento che si aspetta per tutta la vita. Si trema, c’è ansia, c’è emozione. Siete di fianco. Ancora una volta con le mani che vi sfiorano. Che ambiscono a diventare dita di una stessa mano. E presto, nel cerchio di un anello, scambierete i vostri nomi. La fede. Per sempre. In quel SI, ti sposo.

1 2