In Spiaggia o tra gli Ulivi. Idee per una Cerimonia fuori dal comune

Matrimonio tra gli Ulivi

Matrimonio tra gli Ulivi

Tra i matrimoni in chiesa  e in comune si fanno sempre più strada altri nuovi riti, meno tradizionali, per scambiarsi i voti. Ci sono location classiche come le masserie e relative cappelle rurali, i castelli e le ville private dove accogliere un numero contenuto di invitati.
Ci sono luoghi d’arte come i musei di cui l’Italia è ricca e beni monumentali come la Certosa di Parma, la Galleria degli Uffizi o la casa di Giulietta a Verona, divenute location ambite per matrimoni spesso scelte da coppie di stranieri innamorati dell’Italia.

Se siete una coppia amante dell’arte e di tutto ciò che trasmette bellezza, ma non avete a disposizione grandi somme da riversare nel luogo che vi consacrerà per sempre alla vita di coppia, potreste scegliere di sposarvi in città meravigliose del Belpaese optando per i chiostri dei municipi comunali, spesso scrigni restaurati di straordinaria bellezza, perché ex cortili di conventi o chiese francescane.

Tra le idee più sbarazzine e allo stesso tempo emozionanti c’è senza dubbio il matrimonio in spiaggia. E’ uno scenario magico e molto romantico per pronunciare il fatidico “si”.
E non è impossibile.
Per celebrare cerimonie sulla sabbia e per il banchetto occorre organizzarsi con strutture situate nelle vicinanze. Il più delle volte tali riti si svolgono presso stabilimenti balneari o alberghi che hanno l’accesso privato alla propria spiaggia e gestiscono il rito e il banchetto nella loro area di pertinenza.
Tra le ultime idee davvero originali vi sono i matrimoni tra la natura e i prodotti locali di un territorio. Mai sentito parlare di wine o olive wedding? Sono riti che si svolgono tra i filari dei vigneti di regioni particolarmente note per la produzione vinicola oppure cerimonie celebrate all’ombra di giganteschi alberi di ulivo secolare.
Sposarsi tra ulivi o vigneti è come manifestare il proprio amore per ciò che è semplice ma allo stesso tempo autentico. Chi sceglierà questi luoghi vivrà il giorno delle nozze in completa simbiosi con la natura e con il territorio che ospita in quel momento il giorno più importante della propria vita.
Dopotutto, circondarsi dell’affetto dei cari e della bellezza del luogo rende più incantevole il momento in cui pronuncerete “si, lo voglio”.

Foto: Antonella Cavallo

 

Leave a Reply